MetaMask è un portafoglio digitale non-custodial. Questo significa che l’utente è in possesso delle chiavi private del wallet creato. MetaMask è utilizzabile sia da mobile app, scaricabile direttamente su Apple Store e Play Store, sia da desktop tramite l’estensione browser.
Ciò che rende MetaMask molto interessante è la sua capacità di interfacciarsi con i siti web. Utilizzando altri wallet dovresti copiare e incollare gli indirizzi di pagamento o scansionare un codice QR su un dispositivo separato. Con l’estensione MetaMask, il sito web si connette semplicemente al tuo wallet, e ti chiede di accettare o rifiutare la transazione.

Come scaricare MetaMask e creare un wallet

Puoi scaricare l’applicazione di MetaMask cercandola direttamente su Apple Store o Play Store. E’ possibile inoltre accedere ai vari store utilizzando il link diretto che si trova sul sito ufficiale.

Step 1:

Una volta scaricata e installata l’applicazione ti basterà selezionare la voce “Get started” e procedere.

Step 2:

Successivamente ti verrà chiesto se importare un wallet o crearne uno nuovo. Seleziona la casella “Create a new wallet

Step 3:

Il prossimo passo ti mostra le condizioni e una serie di raccomandazioni sull’utilizzo del wallet. Leggi attentamente quanto scritto e clicca su “I Agree” per continuare.

Step 4:

Il prossimo passo è quello di creare una password di accesso, con duplice conferma. E’ importante scegliere una password difficile da individuare. E’ assolutamente sconsigliato inserire password con date di nascita, nome e cognome o combinazioni che possono essere facilmente rintracciate da chi può conoscervi. Una volta creata la password cliccate su “Create password” per continuare.

Step 5:

Ora arriva la parte più importante, la tua Seed Phrase. Ti verranno mostrate le 12 parole che dovrai copiare e salvare.

ATTENZIONE: E’ fondamentale assicurarsi di non perdere mai le chiavi private altrimenti non sarai più in grado di accedere al tuo wallet. A tal proposito non è mai consigliato salvare le 12 parole sul proprio telefono o sul computer.
La soluzione ideale è quella di trascriverle su carta e custodirle in un luogo sicuro.
Mi raccomando salvale nelle stesso identico ordine. Una volta salvate le 12 parole ti verrà chiesto di inserirle nell’ordine corretto.
Clicca su “Complete backup” per continuare.
Questo è l’ultimo step. Ora sei pronto ad utilizzare Metamask ed operare con le tue crypto.

Come importare un wallet già esistente

Per importare un wallet già esistente avrai bisogno delle 12 parole salvate dal tuo precedente wallet.

Step 1:

Apri MetaMask e clicca su “Get started“.

Step 2:

Seleziona “Import using Secret Recovery Phrase“.

Step 2:

Successivamente ti verrà chiesto di inserire le 12 parole, la tua Seed Phrase. Ricordati che le 12 parole vanno inserite nello stesso identico ordine al quale sono state generate. Dovrai inoltre creare una password per proteggere l’accesso all’applicazione, con doppia conferma.

A questo punto sei pronto ad importare il wallet ed operare con MetaMask.